300 grammi?

Continua a nevicare.

Addirittura alcuni canali televisivi davano imminente la tempesta perfetta, l’ormai famigerato blizzard, che io prima non sapevo manco cosa fosse ma che ora conosco come sinonimo di ” tormenta di neve ” !!

Quindi stamattina è passato l’autista come tutte le mattine da quando le strade sono innevate (se scopre che lo chiamo così sono rovinato perchè si farà pagare di sicuro!!) per accompagnarmi al lavoro.

A metà giornata, durante la pausa di due ore, per alimentare il mio corpo bisognoso di contrastare il freddo glaciale, sono andato a mangiare al ristorante.

Io vado nei ristoranti dove mangiano i camionisti.

Se tu passi vicino a un qualsiasi ristorante e vedi lì parcheggiati degli autotreni, sei sicuro che si mangia bene e si paga il giusto.

Certo non aspettarti cibi sofisticati tipo il salmone glassato al mirin o pernici di Frigia!!!!

Non sono quei ristoranti dove di solito vai in certe occasioni, per festeggiare gli anniversari e cose del genere.

Quindi ci siamo seduti al tavolo e ho ordinato spaghetti alla carbonara.

Dopo un quarto d’ora circa si è presentato il cameriere che mi ha posto davanti il piatto colmo.

L’aspetto era quella di una piramide! Avete presente vero?

Per me erano più di 250 grammi e meno di 350.

Fate voi!!!!

….e buon appetito!!

P.s: Il mirin è una sorta di sakè dolce giapponese da cucina. Le materie prime sono rappresentate dal riso glutinoso cotto a vapore e il liquore di riso

P.p.s: La Frigia (in greco: Φρυγία) era una regione storica dell’Anatolia centrale, abitata dai Frigi, che si stabilirono nella zona nel 1200

C.

Spaghetti

Spaghetti!

Informazioni su spiaggepiubelle

Greta e Cico si sono conosciuti tanti anni fa, da amici si sono poi scoperti innamorati e condividono la vita da circa sette anni. Due mondi diversi che si sono incontrati e che si scelgono tutti i giorni. Per Adesso. Tuffatevi nel mare blu delle loro emozioni. Qui troverete la raccolta quasi quotidiana delle avventure e disavventure di due Sognatori.
Questa voce è stata pubblicata in Scrive Cico e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

ATTENZIONE: commentando acconsenti al Trattamento ai sensi dell’art. 23 D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”. Consulta la nostra Pagina Informativa

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...