Tramonti

Il tramonto è il momento della giornata che preferisco. Non parlo di queste brutte giornate invernali, di neve e pioggia, di cielo nero capriccioso.

Penso piuttosto ai giorni luminosi di primavera o d’estate, quelle giornate che diventano lunghe, in cui il sole ci è stato sempre vicino.

E soprattutto ai giorni di mare.

Per me tramonto significa anche necessariamente mare.

Un vero tramonto, nella mia immaginazione, non può che essere quello in cui il sole rosso all’orizzonte si tuffa nell’acqua del mare incendiando cielo e nuvole.

Non vi siete mai accorti dell’energia straordinaria che c’è in quei momenti?

E che pace, la si può respirare in ogni istante in cui il sole diventa sempre più basso fino a scomparire.

Anche quando se n’è andato completamente, per un po’ non riesco a staccare l’attenzione dal punto in cui il sole si trovava.

Mi ipnotizza..

Mi colma di gioia. Di serenità.

E riempie di colore la mia anima.

Ho avuto la fortuna di andare a cercare il tramonto in tanti luoghi di mare.

In Sicilia, a Punta Secca, vicino alla famosa casa di Montalbano, assistevamo ad un eccezionale tramonto mentre facevamo amicizia con un ragazzo portoghese che quella sera si era fermato lì. Da solo, in canoa, era partito da Tarifa in Spagna per arrivare fino a Venezia!

A sud del Portogallo, nei pressi della fortezza di Sagres, c’è un punto famoso sull’immensa scogliera a picco sul mare in cui ci si raduna in tanti per ammirare il sole che muore nell’oceano, e quando questo avviene scatta l’applauso!

A Zanzibar ci sono alcuni bar nella capitale Stone Town che hanno delle bellissime terrazze di legno sul mare, dalle quali si gode di una vista straordinaria, e si può aspettare che il sole cominci a scaldare di meno all’interno del bar se si vuole evitare di arrostire sulle poltrone roventi all’esterno.

Persino ad Ibiza i ragazzi si riuniscono nei bar a guardare il film del tramonto. Al Cafè del Mar, per esempio, in estate riempiono il bar e tutta la spiaggia, musica soft in sottofondo, stando attenti a non perdersi un momento della scena..

I tramonti che ricordo con maggiore nostalgia sono quelli di Petani, a Cefalonia, in Grecia, dove assistiamo allo spettacolo cenando nella taverna sulla spiaggia.. Atmosfera unica, momenti magici pieni di emozione.

Non vedo l’ora di rifarlo!

G.

Tamonto a Petani, Cefalonia, Grecia

Tamonto a Petani, Cefalonia, Grecia

Informazioni su spiaggepiubelle

Greta e Cico si sono conosciuti tanti anni fa, da amici si sono poi scoperti innamorati e condividono la vita da circa sette anni. Due mondi diversi che si sono incontrati e che si scelgono tutti i giorni. Per Adesso. Tuffatevi nel mare blu delle loro emozioni. Qui troverete la raccolta quasi quotidiana delle avventure e disavventure di due Sognatori.
Questa voce è stata pubblicata in Scrive Greta e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Tramonti

  1. ombreflessuose ha detto:

    Splendida immagine, come i tuoi tramonti,che lasciano l’emozione addosso
    Grazie ancora
    Buona serata
    Mistral

ATTENZIONE: commentando acconsenti al Trattamento ai sensi dell’art. 23 D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”. Consulta la nostra Pagina Informativa

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...