207 ossa

Mi ha chiamata mia zia.

– allora come stai, come va, com’è andato il controllo?

– bene bene, però il primario mi ha sgridata, ha detto che il mio recupero è troppo lento, secondo lui sono troppo indietro.

– certo, capisco ..se fosse la SUA anca non la penserebbe così!!!!

Rido.

– sai si aspettava che dopo due mesi dall’intervento io camminassi un po’ meglio, che io facessi dei movimenti più ampi con la gamba.

– come no, potevi dirgli che se qualcun altro sentisse il tuo dolore al posto tuo, se lo sentisse per esempio LUI, tu li faresti!!

Rido di nuovo.

– non siamo delle macchine, non siamo tutti uguali, ogni fisico reagisce a modo suo, ognuno ha i suoi tempi e bisogna rispettarli, non si può forzare troppo il dolore, altrimenti si ottiene l’effetto opposto..

Ero rimasta molto delusa dalle parole dell’ortopedico, tanto più che ce la sto mettendo tutta e mi costa tanta fatica. E’ molto dura da tanto tempo..

No, tranquilli, basta, non voglio fare la lagna!

Ma penso che mia zia abbia ragione.

Non sono solo un numero, una cartella clinica, una statistica medica.

Non sono solo un insieme di 207 ossa.

Continuerò a fare del mio meglio. E se questo significa per esempio un mese in più di convalescenza rispetto alle statistiche, pazienza.

G.

Informazioni su spiaggepiubelle

Greta e Cico si sono conosciuti tanti anni fa, da amici si sono poi scoperti innamorati e condividono la vita da circa sette anni. Due mondi diversi che si sono incontrati e che si scelgono tutti i giorni. Per Adesso. Tuffatevi nel mare blu delle loro emozioni. Qui troverete la raccolta quasi quotidiana delle avventure e disavventure di due Sognatori.
Questa voce è stata pubblicata in Scrive Greta e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a 207 ossa

  1. ombreflessuose ha detto:

    Buon mattino Greta, concordo pienamente con tua zia e anche con te.
    Siamo umani e non supereroi. Potrai anche impiegarci giorni in più, ma il risulato finale e ciò
    che conta veramente. Non strafare, armati di pazienza e … ci faremo una bella passeggiata
    Un abbraccio
    Mistral

ATTENZIONE: commentando acconsenti al Trattamento ai sensi dell’art. 23 D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”. Consulta la nostra Pagina Informativa

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...