Traghetto

Oggi la mia mente viaggia verso Cefalonia.

Questa volta siamo nel nostro studio storico, nel sud dell’isola, a Trapezaki: l’appartamento che ci affitta l’Eli.

Eli è una simpaticissima signora di 78 anni con cui facciamo delle lunghe conversazioni a gesti, uno spettacolo! Da sempre vive a Cefalonia, ora abita con il marito e con un numero imprecisato di gatti, mentre figli e nipoti tornano qui solo per le vacanze.

E’ sua abitudine deliziosa farci trovare sul tavolo un barattolo di miele ogni volta che arriviamo da lei.

E’ il marito di 83 anni che si occupa delle api e di tutte le fasi della lavorazione, attacca persino le etichette sui barattoli che ha appena finito di riempire. Inutile dire che il loro miele è squisito e noi ne compriamo sempre un po’ da riportare a casa a tutti.

Nel nostro appartamento abbiamo un balcone con tavolino e sedie ed una vista sul mare straordinaria.

Zante vista da Trapezaki, Cefalonia

Zante vista da Trapezaki, Cefalonia

Amo alzarmi presto la mattina, tanto più quando sono qui a Cefalonia.

Dall’Eli, poi, c’è qualcosa a cui siamo affezionati, che fa da colonna sonora alle nostre colazioni sul terrazzo: il traghetto per Zante.

La prima corsa della giornata c’è intorno alle sei e mezza: parte dal porto di Pessada, che si trova a pochi chilometri da dove siamo noi, per raggiungere l’isola di fronte, Zante. Una volta magari andiamo a Zante anche noi.

Ma per il momento siamo talmente presi dalle bellezze di Cefalonia che non abbiamo una gran spinta ad abbandonarla, nemmeno per un giorno, e ci limitiamo soddisfatti a guardare l’isola di fronte dal balcone.

Sentiamo il rumore del traghetto già da quando vengono accesi i motori nell’attesa che salgano a bordo tutti i passeggeri, e poi ..pota pota pota ..lo aspettiamo con lo sguardo tirare fuori il muso dal porto, ed eccolo, lo vediamo che esce e si incammina verso il largo.

Il mare è liscio, come sempre accade qui.. Un lago. Pota pota pota..

Il suono rimbomba tutto intorno, è come una musica che ci avvolge. Il traghetto solca dolcemente le acque; da qui si vede la scia che lascia dietro di sè sulla tavola azzurra. Pota pota pota..

Che pace.

A differenza di quello che si potrebbe pensare, il suono del motore del traghetto, tra l’altro l’unico oltre al cinguettio degli uccelli, non da alcun fastidio, non è sgradevole, non fa pensare ai rumori della civlità, no. Piuttosto sembra una cantilena, una ninna nanna che ci culla.

Mentre il traghetto ha compiuto la maggior parte del percorso noi siamo ancora seduti pigramente al tavolo a goderci questa calma meravigliosa, e poi, quando arriva a destinazione, siamo pronti per sparecchiare lentamente e cominciare a prepararci per la giornata.

G.

Informazioni su spiaggepiubelle

Greta e Cico si sono conosciuti tanti anni fa, da amici si sono poi scoperti innamorati e condividono la vita da circa sette anni. Due mondi diversi che si sono incontrati e che si scelgono tutti i giorni. Per Adesso. Tuffatevi nel mare blu delle loro emozioni. Qui troverete la raccolta quasi quotidiana delle avventure e disavventure di due Sognatori.
Questa voce è stata pubblicata in Scrive Greta e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Traghetto

  1. maria ha detto:

    Vivo su un’isola e il mare fa parte della mia vita.
    Ho apprezzato tanto quanto hai raccontato.
    Un viaggio fatto insieme.
    Davvero piacevole.

  2. Pingback: Bmw Suv | spiaggepiubelle

ATTENZIONE: commentando acconsenti al Trattamento ai sensi dell’art. 23 D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”. Consulta la nostra Pagina Informativa

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...