In cantina

Questo pomeriggio torniamo alle Canarie.

Tempo fa ho accennato alla coltivazione della vite a Lanzarote.

Ebbene, dirò ancora due parole in proposito adesso. La vite viene coltivata in un modo assai particolare nell’isola. Essendo un luogo in alcune zone assai brullo e ventoso, le viti vengono piantate nella roccia vulcanica sminuzzata finemente, e sono necessari dei muretti a secco per proteggere dal vento sia le piantine che la sabbia di lava.

Il risultato visivo è straordinario:

Coltivazione della vite a Lanzarote, Isole Canarie

Coltivazione della vite a Lanzarote, Isole Canarie

Ed il vino che se ne ottiene è molto particolare e, a nostro gusto, molto buono..

Sono un’appassionata ma in realtà non so quasi nulla di vino eh, ci tengo a precisarlo, non sono un’esperta. Anche se in passato mi è venuta voglia di fare il corso per sommelier, quello base, intendo il primo livello, non mi sono mai impegnata seriamente ad iscrivermi e frequentare. Però è una delle cose che ho nella lista……. Chissà, prima o poi..

Dicevo che non siamo esperti di vini, quindi se volete fidarvi del nostro giudizio sappiate che deriva soltanto dal gusto personale e non da una qualche conoscenza di base della materia.

Insomma, per noi il vino prodotto a Lanzarote merita di essere gustato!

E così, oggi ci fermiamo in una delle varie cantine che si trovano qui per compiere il nostro dovere di bravi assaggiatori.

E che fortuna, seguendo dei cartelli sulla strada ne abbiamo trovata una all’interno di un’azienda agricola che è proprio bellissima!

Lanzarote, azienda agricola

Lanzarote, azienda agricola

Si tratta di una struttura tipica, bianca con mattoni scuri inseriti strategicamente qui e lì. E’ immersa nella campagna brulla che la circonda, un deserto nero.. Qui sembra di essere fuori dal tempo.

Lanzarote, azienda agricola

Lanzarote, azienda agricola

Troviamo quasi subito la stanza per la degustazione, la porta è aperta, guardiamo dentro ma non sembra esserci anima viva.

Lanzarote, la stanza per la degustazione dei vini

Lanzarote, la stanza per la degustazione dei vini

In realtà c’è un ragazzo, deve averci sentito chiamare e ci viene incontro sbucando dal retro, e ..sì, claro que si, certo che qui si possono assaggiare i vini!

C’è infatti il tavolino con le bottiglie etichettate tutte in ordine, ed il ragazzo prende subito dei bicchieri di vetro e siamo pronti per cominciare.

Prima di tutto ci fa qualche domanda, per capire un po’ i nostri gusti, e quindi ci propone alcuni assaggi. E mentre cominciamo accompagna i nostri sorsi con una serie di informazioni che riguardano vitigno e produzione del particolare vino a cui è diretta tutta la nostra attenzione in quel preciso momento.

Confesso che sento già che questo vino locale mi va un po’ alla testa..

Sarà perchè è abbastanza robusto o perchè è pomeriggio e sono a stomaco vuoto.. meglio mangiare qualcosa, ecco, prenderò qualche crostino dal cestino qui davanti.. ok, ora va meglio, continuo tranquilla. Eh eh!

Il mio C. si lascia consigliare da me per l’acquisto, lui ha smesso di degustare credo due o tre vini fa, ma quest’ultimo rosso merita davvero, ha un profumo.. dai che ne compriamo una bottiglia! Ed una anche di quel bianco lì.. sì, è proprio eccezionale per me!

Riconosco che ora che sto salendo in macchina mi rendo conto di essere abbastanza più allegra del normale, ma che importa, ne valeva la pena e poi ..non devo mica guidare!

G.

Informazioni su spiaggepiubelle

Greta e Cico si sono conosciuti tanti anni fa, da amici si sono poi scoperti innamorati e condividono la vita da circa sette anni. Due mondi diversi che si sono incontrati e che si scelgono tutti i giorni. Per Adesso. Tuffatevi nel mare blu delle loro emozioni. Qui troverete la raccolta quasi quotidiana delle avventure e disavventure di due Sognatori.
Questa voce è stata pubblicata in Scrive Greta e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a In cantina

  1. ombreflessuose ha detto:

    Questo post mi attrae in modo particolare e “genuino”.
    Adoro il vino, e mi piace degustarlo in tutto il suo “aspetto” Neanche io sono una grande esperta, ma il mio palato, un po’ allenato, sì. Ecco…mi ha messo voglia e curiosità di cercare un vino delle Canarie. Le foto sono belle e sottolineano benissimo il tuo scritto
    Grazie mia cara Greta
    Un abbraccione
    Mistral

    • spiaggepiubelle ha detto:

      Grazie a te Mistral cara, mi fa piacere scoprire che anche tu apprezzi il vino. Spero che tu riesca a trovarne delle Canarie, così poi mi dirai se incontrano anche il tuo gusto!
      Ti abbraccio forte anch’io
      Greta
      ps anche i vini di Tenerife sono speciali!

ATTENZIONE: commentando acconsenti al Trattamento ai sensi dell’art. 23 D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”. Consulta la nostra Pagina Informativa

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...