D’ho!!!

Non c’è che dire, siamo proprio diversi.

Cioè, voglio dire, l’uomo e la donna sono completamente diversi.

A parte le ovvie risapute e conosciute differenze fisiche fondamentali, quelle per cui di solito una bambina in tenera età guarda un bambino in tenera età, si riguarda, e scoppia in singhiozzi, dai suoi occhi esce un torrente ininterrotto di lacrime che va ad ingrossare il fiume in piena di tutte le lacrime versate dalle donne di questo mondo.. Perchè? Perchè si è accorta che a lei manca qualcosa.

Non posso farci nulla.

Non è una questione personale.

E’ la natura, ragazze.

Se l’ha voluto Dio ci sarà stato anche un motivo.

Ma non indugiamo troppo in sofismi riguardanti le differenze visibili, materiali e andiamo oltre. Non posso fare a meno di riconoscere, questo per dimostrare la mia assoluta imparzialità nel trattare l’argomento, che la donna non è certo priva di aspetti positivi.

Se guardiamo ed analizziamo le mamme, for example, ci rendiamo immediatamente conto di tutti i loro sacrifici, delle ore ed ore impiegate per crescere i figli, per accudirli in un ambiente sereno ed armonioso dove possano assorbire i valori corretti che li aiuteranno nella loro fase adolescenziale e poi oltre, nel tragitto della loro vita.

Ma lasciamo stare le mamme ….e quando mai diranno in coro tutte le donne che leggono.

Allora faccio un altro esempio.

Prendiamo in considerazione un fatto vero, di vita vissuta, di cronaca quotidiana che è successo metà settimana scorsa a me e G.

Non che voglia mettere in piazza le nostre cose private ma questo, lo dico a G, è un caso esemplificativo del diverso approccio risolutivo delle problematiche quotidiane tra uomo e donna.

Mi sento un po’ a disagio ma prendo fiato e scrivo!

Mercoledì 11 ottobre ore 19.30. Greta entra in bagno e si accorge che la lampadina dell’applique si è fulminata. Dalla sua bocca esce un grido che si propaga nel circondario con una velocità di propagazione superiore alla velocità del suono; valuta attentamente la situazione e decide di agire in questo modo:

1) ore 19.35 si reca al supermercato a comperare un set di lampadine a vite piccola, grossa e media (per essere sicuri)

2) ore 19.36 preavvisa l’elettricista per il montaggio della suddetta lampadina entro e non oltre le ore 09.00 del giorno seguente!!

3) ore 19.37 chiama l’imbianchino per fare dare una tinteggiatura alle pareti

4) 19.40 arrivata al supermercato compera set di stracci, detergenti vari

5) ore 19.41 chiama anche un piastrellista per cambiare le piastrelle del pavimento

6) ore 19.42 dopo aver parlato con il piastrellista chiama l’impresa di costruzioni per rinnovare completamente pavimento, sanitari, doccia

G. ha risolto il problema in 7 minuti con una modica spesa compresa tra i 6.000 e gli 8000 euro

Mercoledì 11 ottobre ore 19.30. Cico entra in bagno e si accorge che la lampadina dell’applique si è fulminata. Valuta attentamente la situazione e decide di agire in questo modo:

1)ore 19.30 merc 11 esclama D’OH …non fa nulla e decide di accendere la luce dello specchio

2) ore 19.30 giov 12 esclama D’OH …non fa nulla e decide di accendere la luce dello specchio

3) ore 19.30 ven 13 esclama D’OH …non fa nulla e decide di accendere la luce dello specchio

4) ore 19.30 sab 14 esclama D’OH …non fa nulla e decide di accendere la luce dello specchio

5) ore 19.30 dom 15 esclama D’OH …non fa nulla e decide di accendere la luce dello specchio

6) ore 19.30 lun 16 esclama D’OH …non fa nulla e decide di accendere la luce dello specchio

………D’oh !!!!

C.

Informazioni su spiaggepiubelle

Greta e Cico si sono conosciuti tanti anni fa, da amici si sono poi scoperti innamorati e condividono la vita da circa sette anni. Due mondi diversi che si sono incontrati e che si scelgono tutti i giorni. Per Adesso. Tuffatevi nel mare blu delle loro emozioni. Qui troverete la raccolta quasi quotidiana delle avventure e disavventure di due Sognatori.
Questa voce è stata pubblicata in Scrive Cico e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a D’ho!!!

  1. samantagiambarresi ha detto:

    Io avrei cercato semplicemente di ricordarmi di andare a comprare delle lampadine di ricambio, dopo il secondo doh del mio maschio…

ATTENZIONE: commentando acconsenti al Trattamento ai sensi dell’art. 23 D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”. Consulta la nostra Pagina Informativa

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...