La pretesa

Vi succede mai di aspettarvi qualcosa dalle persone a cui volete bene, con la pretesa che si comportino nei vostri confronti proprio nel modo in cui vi sentireste di agire voi al loro posto?

In passato lo facevo anch’io. Sempre.

Mi aspettavo, ad esempio dalle mie amiche, la stessa profonda considerazione che avevo io nei loro confronti.

Ed esigevo esattamente lo stesso comportamento.

Impostavo tutto sulla base della mia personale ed esclusiva unità di misura.

E spesso, presto o tardi, da quella persona rimanevo delusa.

Certo, mi dicevo, io farei così con lei, quindi anche lei deve essere così con me ..se è davvero mia amica.

E riflettevo: ‘Se per me è più che normale avere un comportamento di questo tipo, perchè non deve essere altrettanto scontato che questa persona, se mi vuole bene, agisca nello stesso modo?

Se io voglio bene a qualcuno faccio così. Perchè questo qualcuno non dovrebbe fare così con me??’

Ma non per interesse, non per avere un qualsiasi tornaconto, intendiamoci.

E’ solo che la conseguente deduzione che facevo era: ‘Altrimenti significa che non mi vuole bene. Punto.’

In passato mi è capitato di pensarlo nei confronti di diverse persone. Anche quando non era vero. E la cosa più brutta era che non riuscivo più a togliermi quell’idea dalla testa, e facevo in modo di allontanare quella persona dalla mia vita.

E’ la pretesa che secondo me è sbagliata.

E’ l’idea che qualcosa ci sia dovuto in controparte se proviamo dell’affetto, facciamo qualcosa di bello per qualcuno e via dicendo, che non è corretta.

Solo da poco ho scoperto la gioia di dare, di fare un gesto gentile, di regalare una parola buona, di provare dell’affetto nei confronti di qualcuno senza aspettarmi nulla di nulla in cambio.

Non è facile, non sempre ci riesco.

Ma ci provo.

E se poi il mio gesto viene ricambiato davvero, che bello!

Se invece non succede nulla, fa lo stesso, io sono comunque già felice per averlo fatto!

G.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Informazioni su spiaggepiubelle

Greta e Cico si sono conosciuti tanti anni fa, da amici si sono poi scoperti innamorati e condividono la vita da circa sette anni. Due mondi diversi che si sono incontrati e che si scelgono tutti i giorni. Per Adesso. Tuffatevi nel mare blu delle loro emozioni. Qui troverete la raccolta quasi quotidiana delle avventure e disavventure di due Sognatori.
Questa voce è stata pubblicata in Scrive Greta e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

6 risposte a La pretesa

  1. prigioniera_del_deserto ha detto:

    Io in generale non ho pretese verso le persone che reputo amiche. Non metterei a nessuno la pistola alla tempia per far sì che si comporti in un certo modo, perchè verrebbe meno la spontaneità del gesto, che per me è fondamentale.
    Tuttavia tendo ad allontanarmi, sebbene senza rancori, dalle persone che, con i loro atteggiamenti o con le loro mancanze, mi deludono. Non ne faccio una colpa a loro, ma io tendo ad essere molto devota ma anche esigente con le persone. Però sta a loro capirlo…

    • spiaggepiubelle ha detto:

      Ti capisco! Non è facile non essere esigente con le persone quando dai tanto.. ma da quando ho deciso di non aspettarmi nulla e di godere semplicemente della compagnia e dei bei momenti che si passano insieme, vivo molto meglio!
      Grazie di essere passata
      Un abbraccio
      Greta

  2. ombreflessuose ha detto:

    Cara Greta, la vita mi ha insegnato a non dare mai nulla per scontato
    Anche se gli altri , da noi, hanno ricevuto affetto e amicizia
    L’ importante è sentirsi bene con se stessi e poi …Quello che arriverà sarà sempre meglio di niente
    Ti abbraccio
    Mistral

    • spiaggepiubelle ha detto:

      Giusto Mistral cara, penso davvero che sia così anch’io! La cosa migliore è assaporare ogni momento facendo quello che sentiamo nel profondo di fare, senza aspettarci nulla in cambio.. Agire perchè sentiamo di agire.

      Grazie di cuore di essere qui
      Un bacione
      Greta

  3. nuoviquarantenni ha detto:

    E se fossero vere entrambe le cose? Si, meraviglioso essere se stessi e donare affetto , amore e comprensione senza aspettarsi nulla….ma se è vera amicizia, il riscontro arriva sempre!! Ed è una gioia immensa….Pretendere no….ma nemmeno far finta di non capire che alcuni non hanno la nostra stessa sensibilità…..voglio accanto solo persone vere e sincere…
    Un abbraccio
    Paola

    • spiaggepiubelle ha detto:

      Sono d’accordo con te, stupendo quando arriva il riscontro!
      Però ho imparato ad accettare il fatto che siamo diversi e che non tutti sentono e vedono le cose nello stesso nostro modo, nè hanno la nostra stessa sensibilità. Ma forse non per questo ci vogliono meno bene…
      Ti abbraccio
      Greta

ATTENZIONE: commentando acconsenti al Trattamento ai sensi dell’art. 23 D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”. Consulta la nostra Pagina Informativa

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...