Attrazione – Prima Puntata

Oggi mi è venuta voglia di inoltrarmi con voi in un argomento molto particolare. Avevate già il sospetto che sono un po’ matta, vero?! Da oggi ne avrete la certezza!

Avete mai sentito parlare della legge di attrazione?

No, non sto per parlarvi di sfrenate esperienze a sfondo erotico sessuale. Nè di storie di tradimenti che fatalmente sfociano nel disastro. E neppure di un trattato di geografia astronomica sul moto dei corpi celesti. Niente di tutto questo.

Ad ogni modo l’argomento è vastissimo, libri, dvd, youtube, web, trovate materiale a volontà se vi stuzzica approfondirlo. Io lo sto facendo giusto in questo periodo, grazie ad una persona speciale che mi ha messo in mano un libro che ne parla.

Non abbraccio ogni cosa che ho letto indistintamente, ma ho trovato molti spunti interessanti che mi hanno indotta a riflessione. Entrate insieme a me se vi va..

Secondo la legge di attrazione, attrai quello che pensi e tutto quello che dai ti torna indietro.

Se dai amore ricevi amore. La tua positività riesce ad attrarre altra positività verso di te.

Così come purtroppo, viceversa, la negatività.

E’ un po’ come una calamita che funziona al contrario (qui poli uguali si attraggono)!

Qualsiasi cosa vivi è perchè la legge dell’attrazione sta rispondendo ai pensieri che stai facendo. Quindi più riesci ad avere pensieri, azioni ed atteggiamenti amorevoli e più ne riceverai nella tua vita.

E, cosa ancora più interessante secondo me, tutto questo può essere amplificato dalla tua gratitudine.

Certo, gratitudine per tutto quello che hai di bello nel tuo mondo, intorno a te. Per tutte le cose straordinarie che ti sono state regalate e di cui puoi godere tutti i giorni.

Per quanto mi riguarda non parlo di cose materiali.

Ad esempio possiamo fare un piccolo elenco mentale ogni mattina appena svegli. La giornata comincerà in modo più piacevole, allegro, gioioso.

Oppure possiamo usare un piccolo oggetto da tenere con noi, per esempio insieme alle chiavi di casa, che ci ricordi, ogni volta che lo tocchiamo, tutti le ragioni per cui possiamo essere grati.

Provate..

So che la mamma di Cico purtroppo sta attraversando un periodo di preoccupazioni. Ieri sono stata all’Obi perchè mi servivano dei colori, delle tavole di legno ed altre cosucce per i miei ‘lavoretti’. Mentre camminavo un po’ a zonzo per le corsie mi ha colpita una pianta tra le altre esposte. Ho scoperto dopo che si chiama cineraria. E’ una specie di grande mazzo di margherite con le radici! Con i fiori di uno straordinario color fucsia molto acceso. E grandi foglie verdi acquose. Una meraviglia!!

Bene, non so come, ma quando ho visto questa cineraria ho pensato immediatamente alla mamma di Cico.

Quando sono tornata a casa (lei abita al piano terra, noi al primo) ho suonato da lei con la pianta tra le braccia e subito mi ha detto:

-“Ma che belli questi fiori!!

-“Li ho presi per lei sa!”

-“Per me?? Ma no dai, non dovevi disturbarti…. che belli, grazie! Sai, adoro i fiori, e questi sono davvero stupendi!

-“Sono piaciuti tanto anche a me.

E glieli ho presi perchè così adesso, ogni volta che li guarda potrà pensare a tutte le cose belle che ci sono nella sua vita. E quando le verranno in mente pensieri tristi o paure o cose negative, potrà voltarsi a guardare i fiori e cercare di sostituire i pensieri brutti con la gratitudine per le cose belle che ha!

Funziona, sa?! Proviii!”

Lei si è commossa, mi ha ringraziata ed ha promesso che lo farà. E sono sicura che si è sentita subito meglio….

G.

Informazioni su spiaggepiubelle

Greta e Cico si sono conosciuti tanti anni fa, da amici si sono poi scoperti innamorati e condividono la vita da circa sette anni. Due mondi diversi che si sono incontrati e che si scelgono tutti i giorni. Per Adesso. Tuffatevi nel mare blu delle loro emozioni. Qui troverete la raccolta quasi quotidiana delle avventure e disavventure di due Sognatori.
Questa voce è stata pubblicata in Scrive Greta e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

8 risposte a Attrazione – Prima Puntata

  1. prigioniera_del_deserto ha detto:

    Ma che bel pensiero 🙂
    Io per la madre del Latitante non sono mai riuscita a prendere nulla che le piacesse. In passato mi sono anche impegnata, ma è evidente che non siamo sulla stessa lunghezza d’onda.

    • spiaggepiubelle ha detto:

      Io sono stata fortunata, nel senso che non sapevo nemmeno che le piacessero così tanto i fiori 🙂
      E’ vero, può succedere di incontrare qualcuno che non vibra alle nostre stesse frequenze, e lì diventa molto più complicato prenderci…. più che mai se si tratta della ‘suocera’!
      Un sorriso
      Greta

  2. ombreflessuose ha detto:

    Solo leggendoti mi sono sentita attratta da pensieri positivi
    La mia indole ( purtroppo) mi porta sovente ad essere pessimista
    Avere un “pensiero” da donare per una persona cara in un momento critico della propria vita è semplicemente magnifico
    Grazie mille, Greta
    Un bacione
    Mistral

  3. Rosemary3 ha detto:

    Concordo con Mistral: fa sempre bene all’anima avere pensieri positivi e… poterli trasmettere…
    Grazie
    Ros

  4. spiaggepiubelle ha detto:

    Grazie a te Ros, grazie di cuore!
    Un abbraccio
    Greta

  5. leparoledinessuno ha detto:

    Pensieri positivi !
    Già.
    Anche io, a modo mio, una volta che sono stato ‘acceso’ vado avanti a pensieri positivi.
    Ma la maggior parte delle cose avvengono per casualità. Casualmente, per il mio carattere o per mie particolari attitudini al ‘brontolio’ sono più le volte di un ‘meraviglioso pensiero’ ‘ Per me ?’ che una reale necessità di donare semplice felicità.
    Purtroppo gli anni passano, e la mia vita mi ha dato moltissimo, non lo nego, ma credo anche che la felicità che ho avuto viene sono nella fede, nella fede di credere in questo universo senza nessuna spiegazione, nella vita stessa che sembra un fastidioso rumore della Galassia.

    L’umanità che mi circonda, in quasi tutta la sua completezza, vive di piccole cose e, difficilmente trova un significato più alto verso l’altro, che in qualche modo vuole interagire.

    E’ tutto vano se non si crede fermamente in se stessi e nella bellezza pura della vita stessa.

    Stefano.

  6. spiaggepiubelle ha detto:

    Grazie Stefano del tuo commento. Anch’io ho fiducia nell’immensa energia di amore dell’Universo e nella bellezza straordinaria della vita.
    E sono anche convinta che è proprio con il donare agli altri in modo totalmente disinteressato che si ottiene gioia e felicità. Fosse anche solo un sorriso..

    Greta

ATTENZIONE: commentando acconsenti al Trattamento ai sensi dell’art. 23 D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”. Consulta la nostra Pagina Informativa

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...