Filmati

Negli ultimi tempi metto spesso in tv filmati scaricati da YouTube, in cui si vedono mare e meravigliose spiagge deserte, si sentono le onde e al massimo qualche uccellino che canta.

Riesco a sentire persino il profumo della salsedine. Video stupendi per me: mi fanno sentire lì.

Cosa? Mi trovate ridicola, visto che abito a pochi minuti di macchina dalla spiaggia? E non ci vado mai?

Può darsi che abbiate ragione.

In effetti per una come me, che ha desiderato per anni e poi è riuscita ad andare ad abitare al mare, può sembrare un gigantesco controsenso.

O forse non lo è.

Fino a poco tempo fa vivevo in un luogo che ha un mare molto simile a quello di questi filmati.

Lì si trovano delle spiagge splendide completamente deserte anche d’estate. Avete mai provato l’emozione di essere al mare a fare il bagno da soli? Wow, che godimento!

E poi lì l’acqua è cristallina, trasparentissima. Delle più belle sfumature dell’azzurro e del verdino, per poi diventare sempre più blu verso l’orizzonte.

Ed il mare è fermo, piatto, liscio, per tutta la bella stagione. Ogni giorno così.

Calmo.

E questa calma vi entra dentro e la portate con voi per un bel pezzo.

In quasi tutta l’isola non ci sono costruzioni sul mare, al massimo qualche baracchino che finita la stagione viene smontato.

E sentite davvero solo il suono delle onde quando siete sul telo a prendere il sole. Al massimo qualche capra che bela sulla collinetta circostante. Ecco, forse anche gli uccellini, certo. No, non i gabbiani, che quelli non ci sono.

E non c’è turismo di massa, non affollamento, nemmeno in agosto, nella maggior parte dell’isola.

E non dovete mai lottare per un parcheggio.

…capite ora perchè non vado al mare di città qui da noi e preferisco guardarlo in tv?

Greta

 

 

Informazioni su spiaggepiubelle

Greta e Cico si sono conosciuti tanti anni fa, da amici si sono poi scoperti innamorati e condividono la vita da circa sette anni. Due mondi diversi che si sono incontrati e che si scelgono tutti i giorni. Per Adesso. Tuffatevi nel mare blu delle loro emozioni. Qui troverete la raccolta quasi quotidiana delle avventure e disavventure di due Sognatori.
Questa voce è stata pubblicata in Scrive Greta e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

ATTENZIONE: commentando acconsenti al Trattamento ai sensi dell’art. 23 D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”. Consulta la nostra Pagina Informativa

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...